_PROGETTI

Categoria: Opere esterne > Ridisegno di piazza Crespi

Stato progetto: Non realizzato

Data inizio: 2006- Data fine: 2006
LocalitÓ: Cerano (NO)
Tipologia: Arredo urbano
Incarico: Progettazione

La piazza Crespi è oggi definita dalla mole della chiesa parrocchiale, inserita diagonalmente nello spazio rettangolare su cui affacciano, da un lato il palazzo Municipale, dall’altro l’ex casa Gallarati-Scotti. Il progetto, attraverso la scelta del disegno e dei materiali delle pavimentazioni, promuove l’identità e la definizione degli spazi, unitamente ai limitati elementi sopra terra ed al sistema delle luci. Le zone a porfido si identificano con quelle a maggior vocazione alla pedonalità e alla sosta. La ricostruzione delle storiche carraie sull’asse nord-sud, infine, riconnette graficamente la cittadina al territorio ed al capoluogo, nella rimaterializzazione di una memoria che riporta ad un assetto ottocentesco di cui, per volontà di ricorso, si ritrova la rarità e la lentezza di traffico che la nuova zona pedonale impone.


Committenza: Pubblico - Comune di Cerano
Importi lavori: 830.000 €.
Dimensione area: 5.700 mq

Credits: Committente: Comune di Cerano - Progetto: arch. A. Leroy, arch. G. Coppadoro, arch. P. Murari, arch. D. Farris. Progetto IV classificato.
http://europaconcorsi.com/projects/22170-Il-Rosso-E-Il-Bianco

- Planimetria generale
- Sezioni
Dettaglio delle piazze