_PROGETTI

Categoria: Ristrutturazione > Quartiere XXV aprile: riqualificazione generale

Stato progetto: Ultimato

Data inizio: 1998- Data fine: 2003
LocalitÓ: Limbiate (MB)
Tipologia: Edilizia residenziale
Incarico: Progettazione

Il Quartiere XXV Aprile è stato costruito ai limiti del borgo storico di Pinzano a metà degli anni Settanta su progetto di Alberto Rosselli ad opera dell’Istituto Autonomo Case Popolari (ora ALER). L’intervento di manutenzione straordinaria trae premessa dal rilievo di un diffuso degrado edilizio e tecnologico, dall’assenza di illuminazione interna ed esterna, da abusi ed appropriazioni indebite di spazi comuni e chiusura delle logge esistenti per mezzo di infissi metallici, oltre ad alcune modifiche interne non autorizzate. L’intervento cerca di definire un ipotesi di lavoro ad ampio respiro, atta a promuovere una riqualificazione sociale ed ambientale del quartiere, tenendo conto delle varie problematiche riscontrate. Sono tre gli obiettivi principali di questo lavoro di manutenzione straordinaria generale: il risanamento di facciate, coperture, cantinati, parti comuni; la riqualificazione atta a migliorare le condizioni di sicurezza del quartiere, attraverso una serie di interventi come sezionamento del quartiere, recinzioni, messa a dimora siepi; la ristrutturazione tecnologica, attraverso una serie di interventi impiantistici.


Committenza: Pubblico - ALER Milano
Importi lavori: 1.327.000 €.
Dimensione area: 35.000 mc, 2 fabbricati, 101 alloggi

Credits: Commitente: ALER (Azienda Lombarda Edilizia Residenziale) - Progetto definitivo ed esecutivo architettonico: arch. A. Leroy, collaboratore geom. S. Pollina - Progetto strutturale: arch. V. deMicheli - Progetto impiantistico: p.i. F. Perlini

- Planimetria di A. Rosselli
- Risanamento delle murature (prima dei lavori)
Risanamento delle murature (dopo i lavori)

// PUBBLICAZIONI [PDF]

Questo progetto Ŕ stato pubblicato in:

Il restauro del Moderno: problemi e prospettive 05-2002